MONTERO

9.00

 

MONTERO nasce dall’unione dei termini Montepulciano e San Severo e vuole sottolineare il forte legame di questo importante vitigno al nostro territorio.
Il MONTERO è una delle prime etichette messe in commercio dalla nostra azienda negli anni 1960.
L’uvaggio attuale , oltre alla presenza del Montepulciano, prevede una piccolo percentuale di Cabernet Sauvignon che riesce ad ammorbidire meglio i vigorosi tannini e rendere più complesso lo spettro aromatico.

 

Denominazione: PUGLIA I.G.P. ROSSO
Uve: Montepulciano 90% Cabernet S. 10%
Zona di produzione: tenuta “ Coppanetta” – 50 mt. S.l.m., con esposizione a nord –ovest
Caratteristiche del vigneto: estensione di 9 Ha. Piantati nel 1973 con una densità di 1.800 piante/Ha. Sistema di allevamento “tendone pugliese”
Terreno: argilloso, calcareo
Resa per ettaro: 80 q.li
Vinificazione e affinamento: Dopo una lunga macerazione sulle bucce , il vino viene posto ad affinare in barriques di rovere francese , di secondo passaggio , per circa 6 mesi. L’affinamento si prolunga in bottiglia per 2 mesi

 

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Colore: Rosso rubino carico
Profumo: aroma intenso di frutti a bacca rossa
Gusto: Soffice e vellutato con tannini ben presenti ma bilanciati
Abbinamenti: Carni rosse, stufati e formaggi stagionati
Temperatura di servizio: 18°C

 

Premi

  • MONTERO OSCAR
Categoria: