CORTECAMPANA

9.00

 

Il suono della campana ha sempre scandito momenti importanti nella vita delle popolazioni : Nelle zone rurali , infatti , con un suono di campana spesso si indicava il momento di pausa in cui i contadini smettevano di lavorare per consumare il loro pasto.
Ancora oggi, In molte antiche masserie Pugliesi, possiamo notare nello spazio centrale denominato “corte” , la presenza di una piccola campana .

 

Denominazione: Puglia I.G.P. bianco
Uve: FALANGHINA 100%
Zona di produzione: tenuta “Coppanetta” – 50 mt. S.l.m., con esposizione a nord–ovest
Caratteristiche del vigneto: estensione di 1,5 Ha. Piantati nel 2015 con una densità di 4.000 piante/Ha.
Sistema di allevamento: guyot
Terreno: argilloso, calcareo
Resa per ettaro: 80 q.li
Vinificazione e affinamento: Pressatura soffice delle uve seguita dalla decantazione statica del mosto e da una lenta fermentazione e temperatura controllata.
Dopo l’imbottigliamento il vino sosta in bottiglia per qualche mese per essere apprezzato al meglio dopo la commercializzazione.

 

Colore: Giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo: Fresco e fruttato con spiccate note di agrumi, frutti tropicali, pesca, banana e fiori bianchi.
Gusto: Di grande freschezza e persistenza, con piacevole retrogusto fruttato
Abbinamenti: Antipasti Zuppe di pesce e crostacei Piatti a base di frutti di mare e crostacei Pesci bianchi alla piastra e al forno.

 

Categoria: